Ban di Gush, Ban di Probe e Ban di Daze 20 Maggio 2019

Wow! Grande Giove! Direbbe Doc di Ritorno al Futuro!
Ban di Gush, Ban di Probe e Ban di Daze 20 Maggio 2019

Con un annuncio a sorpresa (almeno per me) la Wiz ci sorprende con una tripletta degna del miglior centravanti: Gush, Daze e Gitaxian Probe sono bannati dal Pauper.

DazeGushGitaxian Probe

Gush potevo pure aspettarmelo, come credo molti di voi, ma non mi aspettavo assolutamente Daze e Probe.
Come al solito ban tardivi: il blu stra-domina da sempre e sicuramente lo squilibrio di fondo è una delle ragioni che mi hanno allontanato da Magic e il Pauper, oltre alle ragioni anagrafiche ovviamente.
Ora ci sarà un periodo di stasi e di ricerca dei nuovi mazzi, dopodiché arriveranno nuovi dominatori, alcuni si accorgeranno prima degli altri dello squilibrio del formato, saranno insultati ("crociata, piangina, celhaicolblu...."), nonostante porteranno numeri inequivocabili ("sì ma alla Lega del '15-'18/al torneo di casa mia nessuno giocava quella carta/mio cugggino Peppiniello ha montato un mazzo che non perde mai contro quella carta") poi avverranno nuovi ban e via di nuovo...
Mi voglio divertire a fare il profeta e indovinare carte che potrebbero creare problemi in futuro:
  • Snap (per la meccanica stappa-terre)
  • Atog/Terre Artefatto (eventualmente uno o l'altro)
  • Carte Monarch (meccanica palesemente sballata pensata per il multiplayer e squilibrata in Pauper)
  • Burning-Tree Emissary (equilibra la color pie ma permette partenze sbroccate "aggratisse")
  • Delver of Secrets (mio vecchio pallino)
Da notare come spesso i downgrade si siano rivelati nocivi per il formato, con carte evidentemente squilibrate: Peregrine Drake, Burning-Tree Emissary, Augur of Bolas (che tuttavia non merita ban), Monarch...
Per quanto mi riguarda, per il momento, saluto e ringrazio tutti quelli che mi hanno seguito fin dal lontano Ottobre 2014.
Ciao ragazzi, è stato un piacere!
PS Continuerò sicuramente a scrivere: mi avete aiutato a capire che questa  è la mia passione e probabilmente ogni tanto ci scapperà pure un articolo di Pauper ma la vita e l'avventura di questo blog in ogni caso finiscono qui (come recitavano spesso i finali dei Librogame).

Commenti

Posta un commento