mercoledì 9 settembre 2015

Risultati Sondaggio Real/Online

Salve a tutti!
Anche questa volta hanno risposto un buon numero di persone e io ho il dovere di fare un'analisi più possibile dettagliata di questo sondaggio, confrontandolo con il precedente di Marzo 2015

 




A dire la verità sono molto sorpreso: mi aspettavo che dopo l'introduzione del Regolamento Unificato, le simpatie si sarebbero rivolte mano a mano verso l'online ma la situazione è sostanzialmente la stessa di 7 mesi fa, con una leggera preponderanza verso il Real/Paper.
Gli indecisi o coloro per i quali non fa grossa differenza sono una piccola percentuale e sembrano distribuiti in modo da non incidere a favore di una o dell'altra fazione.
Credo che il fattore ancora decisivo sia l'ambiguità della Wizards nei confronti del Pauper di carta, in ogni caso l'importante è che ogni comunità condivida le proprie regole e chi gioca si diverta!
Se avete qualcosa da aggiungere non siate timidi e commentate pure i dati secondo la vostra esperienza!
Alla prossima ragazzi!

6 commenti:

  1. Ultimamente ho ripreso a giocare.
    Da noi non vogliono mollare Real. L'altro giorno ho avuto una discussione con un giocatore real di mono nero. Non vuole abbandonare i suoi Hymn to Tourach.
    Alla fine gli ho fatto: "Beh, perdi lo scarta carte più devastante di sempre... Ma in compenso ti giochi 10 "Editti". Non male come controparte?"
    Non ha voluto ribadire...
    Penso seriamente che sia arrivato il momento di passare definitivamente al MTGO: anche per far capire ai "duri di cervice" che si può giocare anche senza le bombe da real!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, purtroppo mi rendo conto che in molte di queste questioni le persone pensano in piccolo perdendo di vista il tutto, così si aspetta l'intervento di un ente terzo che dà ordini dall'alto. Se le persone si sapessero accordare ci sarebbe bisogno di meno potere nel mondo

      Elimina
  2. A mio parere, MTGO garantisce una giocabilità e una varietà che il Real con le bombe che ha non riesce a reggere; Hymn to Tourach è davvero troppo pesante per colui che subisce la doppia scartata casuale e magari viene stallato a lande e Deserto è davvero troppo un palo per Mono U Delver Fatine. Da giocatore, anche, di Mono Nero controllo ho notato un grande miglioramento di giocabilità e varietà passando dal Real a MTGO.

    RispondiElimina
  3. Non è questione di perder di vista il tutto in favore del piccolo. Io per principio il real non lo mollo. Mi piace, lo preferisco e non mi lagno per tourach in meta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta divertirsi e che nella vostra Community siate d'accordo

      Elimina