domenica 30 agosto 2015

La situazione attuale del Pauper: gli archetipi parte 2

Ciao ragazzi!
Questo articolo lo trovate aggiornato e completo QUI nel nuovo sito
Continuiamo il lavoro iniziato qui di presentazione e raccolta di idee del formato


Elfi
Un mazzo molto potente che può contare sulle tonnellate di elfi comuni stampati durante gli anni.
Capace di generare milioni di mana, di pescare moltissime carte con Distant Melody e generare vantaggio carte in moltissimi modi
Pregi: rapidissimo, capace di prendere un vantaggio irrecuperabile in poco tempo
Difetti: rimozioni di massa sono uno dei pochi modi per tenerlo al palo
Sguardo nel Futuro: può facilmente splashare, data la capacità di generare mana, Elfi comuni ce ne saranno sempre per cui può solo migliorare con gli anni come il buon vino.

Goblin
Come per il precedente ha i migliori goblin comuni della storia di Magic, oltre ovviamente a carte imprescindibili come Fulmine. Il Goblin Bushwhacker è senza dubbio una delle carte che definisce il formato.
Pregi: veloce, può chiudere con spari in alternativa.
Difetti: regge meglio le rimozioni di massa grazie a Sledder/Raider, una terra in più o i meno può fare la differenza.
Sguardo nel Futuro: roseo, nei set tribali escono sempre goblin fighi 

Izzet Control 
Uno dei pochi control efficaci del formato unisce i pescanti del blu alle rimozioni del rosso, semplice no? Sicuramente è stato uno dei mazzi più danneggiati dal ban di cruise ma dalla sua ha un buon matchup contro i mazzi più forti del formato
Pregi: costi bassi, card quality alta
Difetti: le rimozioni rosse soffrono protezioni, hexproof e costituzioni troppo alte
Sguardo nel Futuro: qualche sparo di massa o pescante per ricaricare la mano potrebbe far comodo

Dimir Delve(r)
Primer
Difficile da definire, io direi control aggro, ma ci sono versioni più orientate al control puro che integrano Teachings, in poche parole mette pressione fin dai primi turni con Delver, presto accompagnato dall'amico Angler, grazie alla capacità del blu di riempire il cimitero. Il tutto arricchito con peschini blu e rimozioni nere.
Pregi: card quality alta, capace di cambiare marce a seconda del matchup
Difetti: anti cimiteri e mana base al limite
Sguardo nel Futuro: non credo faranno altre carte forti con Delve vista l'abusabilità ma non si sa mai

Stompy
Vecchio quanto il cucco, calo creature verdi, le pompo e vinco. Brutale ma efficace vista anche la capacità del verde di gestire i volanti, artefatti e incantesimi
Pregi: rapidissimo, ottimo matchup contro i mazzi a base blu
Difetti: una volta annullate le creature non ha piano B
Sguardo nel Futuro: creature medio-piccole verdi sono le benvenute, insieme a tutti gli effetti Giant Growth

Teachings
Altro archetipo di controllo, di base Dimir ma girano versioni Grixis e addirittura penta. Usa i Teachings per trovare di volta in volta la risposta alla minaccia.
Pregi: solido
Difetti: macchinoso a ingranare, pescare la risposta sbagliata alla minaccia sbagliata
Sguardo nel Futuro: avendo accesso a tutti i colori possono uscire sempre nuove versioni

E anche la seconda parte è andata!
Ciao!

1 commento:

  1. Il Dimir Delve mi sta divertendo troppo.
    Per ora credo che vada bene così

    RispondiElimina