venerdì 12 giugno 2015

Magic e l'instabilità

Salve ragazzi!
Dopo essermi fatto una cultura sulle varie pagine di Mark Rosewater e Randy Buehler ho capito che Magic viene progettato soprattutto tenendo conto delle esigenze di Standard e Limited. Il caso di Treasure Cruise è particolarmente emblematico: MaRo dice che non possono essere ostaggio all'infinito per gli errori del passato e la carta va bene così com è per il formato per cui è stata progettata, lo Standard.
Perchè questo accade?
Ammetto di non essere un grosso esperto di Modern ma guardando nella banlist carte apparentemente innocue come Ponder o Preordain che, per quanto utili, sono dei peschini a costo 1 per sistemare il mazzo, si ha subito l'idea che qualcosa non vada.
Per non parlare di formati come Legacy o Vintage in cui immagino si decida tutto in pochi turni e si discute se bannare un'altra carta "semi-innocua" come Brainstorm.
Brainstorm Illus.Di Terlizzi
Non a caso i ricordi più belli di quando ero un giocatore "serio" li ho quasi tutti relativamente a tornei di Blocco o al massimo di standard per quanto riguarda il Constructed, stavo proprio parlando di questo qualche sera fa con un mio amico del Nord Europa che aveva la stessa percezione.
Ho come l'impressione che appena ci siano troppe espansioni in mezzo il gioco collassi ed escono fuori combo assurde che non erano state previste dai designer.
Non so se questo può essere evitato: per tenere il gioco in vita ed alta l'attenzione dei giocatori è necessario stampare carte forti per cui temo che sia un processo inevitabile.
Il Pauper è diverso?
Forse! Di buono ha che per definizione è quasi totalmente deficitario di carte troppo forti e questo, seppure crei disgusto per i power player, è un'ottima cosa per i giocatori del formato, permette infatti di:
  • Avere un entry level molto basso, i mazzi rogues sono mediamente molto competitivi rispetto ad altri formati
  • Essere un'ottimo formato per giocatori preparati in quanto meno bombe che spostano l'equilibrio favoriscono inevitabilmente i giocatori più capaci
  • Essere molto divertente in quanto spesso le partite sono combattute e soprattutto con molte interazioni tra i giocatori
  • Evitare la spirale inflazionistica tipica di altri formati 
Abbiamo il formato definitivo!
Siete d'accordo?

2 commenti:

  1. Ufff.... ormai Magic e i ban stanno diventando una barzelletta.
    C'è un problema? Loro bannano...
    Per fortuna in Pauper questo problema si crea solo in determinate situazioni... Per fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, per definizione ci sono meno carte sgravate!

      Elimina