giovedì 21 maggio 2015

Guida alla Sideboard parte 1

Ciao!
Premetto che esiste già questo ottimo articolo sul tema che passa in rassegna praticamente tutte le carte disponibili per il Pauper, quindi cercherò di affrontare la questione in modo diverso.
Come avrete notato nei primer non ci sono guide sulla sideboard su come sidare carta x carta.
Questa è una scelta editoriale in quanto l'obiettivo di questo blog è cercare di trasmettere gli strumenti per cercare di diventare buoni deckbuilder e giocatori, non creare automi che copiano liste e giocano secondo un copione.
Oltretutto questo è un formato ancora poco definito, vi troverete ad affrontare molti mazzi rogue o comunque diversi da quelli che girano in rete per cui è utile imparare a costruire una buona side ed utilizzarla.


Cosa Mettere in Side
Come già saprete avete a disposizione 15 giocatori in panchina, ma quali usare?
Anzitutto dovete avere una chiara idea dei vostri matchup, e inserire carte che possono aiutarvi in determinate situazioni.
In Pauper molti mazzi sono monocolore e questo rende le cose più facili perchè possiamo sfruttare le debolezze intrinseche di quel particolare colore: se sto giocando contro un mazzo a base rossa/nera difficilmente inserirò creature a meno di protezione, piuttosto inserirò incantesimi a cui questi colori non hanno risposta, viceversa conoscendo la debolezza del blu e del verde contro le creature sidarne anche di deboli e non protette sarà una scelta spesso azzeccata.
Non ci sono scorciatoie, sarebbe ottimale conoscere TUTTI i mazzi più comuni del formato e sapere quali sono le loro forze e debolezze, vediamo un esempio per capire quali thinking process attuare.
Facciamo un esempio per capire come procedere in generale: prendiamo il Monoblu Delver, la sua strategia si basa su ovviamente Delver, che entra in gioco come 1/1 e diventa un 3/2 volare, Gutshot è sicuramente una buona idea per distruggerlo appena entra in gioco ed è anche un'ottima risposta alla Spellstutter da giocare in risposta all'abilità in pila. E' un mazzo che ci mette pressione fin dai primi turni per cui sarebbe inutile sidare carte "lente" che non avremmo il tempo di giocare e qualora lo avessimo sarebbero quasi sicuramente neutralizzate dai mazzi a base blu.
Vediamo ogni colore cosa è in grado di offrirci:
Bianco: senza dubbio la carta che fa per noi è Holy Light, una mini-ira sufficiente per i suoi piccoli volanti, è instant a un costo ragionevole e può essere utilizzata anche come combat trick.
Altra carta valida è Suture Priest che può aiutare nelle situazioni di race.
Quale scegliere? 
In un matchup in cui assumerò la parte del controllo sceglierò sicuramente la prima, mentre se prevedo una situazione di race e/o può farmi comodo un body aggiuntivo inserirò la seconda.
In quali altri matchup userò tali carte?
Altro fattore discriminante: nell'esempio sopracitato Holy Light può essere giocata anche contro Goblin/Elfi/Stompy ma è inefficace contro il bianco, mentre Suture Priest è una carta valida contro il bianco, Elfi ma non i mazzi a base rossa/nera che la rimuoveranno facilmente se necessario.
Quando voglio pescare tale carta?
Suture Priest è un pessimo topdeck per il Midlate e dà il meglio di sè nel secondo turno mentre Holy Light è una carta capace di ribaltare il board ma inutile per facilitare la nostra chiusura.
Il Rosso ci dona Electrickery, costo 2 instant, il massimo dalla vita
Il Verde Spidersilk Armor per bloccare volanti, Plummet, Scattershot Archer, Claws of Wirewood e Hidden Spider.
Caller of the Claw Illus.Matt Cavotta
La prima carta è un incantesimo a cui il blu non ha risposta, ma prevede che noi abbiamo già altre creature in campo, Plummet è una rimozione decente a 2 mana in un colore che non splende per questo, Scattershot Archer costa un solo mana e tiene a bada quasi tutti i volanti eccetto Delver, ha debolezza da evocazione ed è un pessimo topdeck in situazioni in cui siamo già sotto, situazione in cui preferiamo Claws of Wirewood che tuttavia costa ben 4 mana, il nostro mazzo li raggiunge facilmente? Oltretutto ci infligge 3 danni pure a noi, il Ragno presenta lo stesso problema di non aiutarci quando già siamo dietro ma è un'ottima giocata al turno 1, anche se non è in grado di fermare Delver poichè non entra in gioco come volante ma si trasforma.
Altri fattori, Scattershot Archer è un elfo, può tornarmi utile? Claws of Wirewood ha ciclo. Quante creature gioco per rendere utile Spidersilk? Quest'ultima può essere anche buona contro Holy Light, Electrickery e Nausea.
Il Nero ci offre Nausea e Shrivel che amiamo per gli stessi motivi di Electrickery.
Infine il Blu ci dà Piracy Charm come rimozione ma anche Serrated Arrows, nel primo caso a costo 1 ma non ottengo vantaggio carte, nel secondo a costo 4 ma posso potenzialmente fare 3x1.
Altra carta da tenere in considerazione è Stormbound Geist che tiene a bada i volanti potenzialmente all'infinito, tuttavia è vulnerabile ai rimbalzi.
Quindi che thinking process abbiamo seguito?
Abbiamo analizzato la struttura delle carte chiave del monoblu ovvero 
  • Volanti leggeri
  • Costi Bassi
  • Poche o nessuna rimozione
  • Counters
Sulla base di queste osservazioni abbiamo costruito il nostro potenziale Side da cui estraiamo le scelte finali a seconda delle nostre necessità.
Qui mi fermo per oggi...continuerò nei prossimi giorni

4 commenti:

  1. Il tuo post mi fa ragionare sulle side.
    Molte volte non so che pesci prendere. Ci sono partite che non le cambio per nulla. Anche la side dimostrano che questo è un formato diverso dagli altri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi pure quali sono le principali difficoltà, cercherò di coprire i vari topic nei prossimi articoli a seconda delle richieste dei lettori

      Elimina
  2. Molto interessante, è sempre utile una visione generale di cose difficili come la side!

    RispondiElimina