lunedì 11 maggio 2015

Analisi a 4 mani di Modern Masters 2015

Per questa analisi passo la parola a Niccolò, blogger di Magic Pauper oltre che ragazzo molto competente e simpatico, abbiamo pensato che fornire 2 punti di vista diversi ai giocatori possa fornire una visione più ampia di questo nuovo set.
Allooora... Permetto un paio di cose. Primo: per motivi di forza maggiore sarò breve, ma non temete cercherò di essere intenso. La mia morosa non ci crede neanche più quando glielo dico, ma il contesto é differente, per cui fidatevi. Secondo: dire che sono entusiasta é dire poco, dopo l'ultima espansione. I downrate mirati di mamma Wizard mi fanno credere che voglia finalmente dare un po' più di attenzioni ai suoi figli più sfigati e squattrinati, noi pauperisti. Si perché alcune ristampe con cambio di rarità sono talmente mirate da sembrare fatte apposta. Speriamo non lo facciano per darci il contentino che ci tenga buoni fino all'anno prossimo.
Incominciamo da quelle che non toccheranno mai il formato, che potevano lasciare così com'erano che tanto non se le fila nessuno. Ghostly changeling, thief of hope, inner-flame igniter, alloy myr, cathodion, runed servitor, rusted relic e sickleslicer non li vedremo. É inutile che dite "se, ma, veramente, io". Non cercate di fare gli alternativi che poi prendete le scoppole...
Scion of the Wild Illus.Kev Walker
Scion of the wild mi lascia ancora un po' perplesso: posto che riesca ad avere gioco, lo farebbe o in elfi o in un eventuale token (monog o gw). Ma non penso che sia così sgrava da creare degli archetipi inesistenti. Stessa storia per dragonsoul knight e viashino slaughtermaster, solo che loro rendono la cosa ancora più difficile: spero che qualche geniaccio riesca a piazzare questi tre da qualche parte perché adoro questo lato ignorante di MM2.
Conclave phalanx ha attirato un po' la mia attenzione: se avessi un tokens monow un giro di prova glielo farei fare. Primo perché, va bene le soulsisters, ma vuoi mettere un 2/4 che entra potenzialmente di terzo e fa qualcosina in più che morire da electrickery insieme a tutti gli altri? E secondo perché era una delle mie carte preferite di Ravnica.
Skyhunter skirmisher é lento e muore con un rutto, ma se avete uno slot libero nel vostro white weenie é sempre meglio di niente. Alla fine se gli si equippa bonesplitter può fare seri danni, sempre che viva abbastanza a lungo.
Ho dei bei ricordi legati a telling time e all'aiuto che mi dava a topdeckare e far sclerare la gente. A parte questo, non credo veda troppo gioco, se non in qualche MUC preso bene con la manipolazione. Ponder di primo é ancora troppo forte per essere oscurato.
Thrummingbird mi ha lasciato un po' lì... Spero che possa essere usato da qualcuno con una mente più fantasiosa della mia per creare qualcosa di bello, tipo un UG graft/evolve/chennesò, comprendendo magari vigean graftmage, che di per sé é una sola... No, in infect scordatevelo, ma manco col periscopio.
Plagued rusalka si può fare, un altra tech da mettere dentro a tortured existence, ma niente di strabiliante. Mi piacerebbe però vederlo in combo con perilous myr, se devo essere sincero.
Sphere of suns? Boh... Non mi convince. E la cosa che mi convince meno é il fatto stesso che non mi convinca. Magari qualcuno può trovarne un buon utilizzo, ma fino a che c'è prophetic prism penso che andrà bene solo per il limited. O per farci i filtri.
Gut Shot Illus.Greg Staples
La bombazza la teniamo per ultima. Gut shot. Colpo alle viscere (si, lasciate stare la traduzione ufficiale che sembra che l'abbia fatta mia nonna con google translate inglese - veneto stretto). Il nome già ispira a scene macabre. Fatine che esplodono, stendardieri sbudellati, delver trucidati prima di flippare, quirion rangers spiaccicati. Tutto senza mana. Che bello é?! Un mondo dominato dal chaos e dalla paranoia anche quando l'avversario é tappato out. Spero solo che da questo caos delver fiend (unico mazzo che può permettersi di giocarlo in main) non ne esca devastante e imbattibile. Ma questa é una possibilità remota: gut shot non serve ancora a niente contro monob, uno dei matchup peggiori per quel mazzo. Ad ogni modo é un must have, visto che fatine sta addosso anche senza treasure cruise. Non so voi, ma io incomincerò a fare l'avvoltoio e ispezionare gli scatoloni dopo che la gente finisce i draft e lascia le comuni sul tavolo. Mi fermerò solo quando avrò qualche set messo da parte.
Detto ciò, sono molto contento della piega che sta prendendo il pauper ultimamente, sia sul locale che a livelli più elevati. Pensate solo a un paio di anni fa, quando eravamo in quattro gatti che si rodevano il fegato perché su mkm pagavano più di spedizione che di merce. Guardiamoci adesso. Sempre più numerosi, sempre più uniti, sempre più ascoltati.
Sempre più poveri.

Prendo la parola io Valerio: in linea di massima mi trovo d'accordo con l'ottima analisi di Niccolò, la carta dell'espansione è chiaramente Gut Shot che ridefinirà verso l'alto la costituzione media delle creature e darà una rimozione gratis ai colori che ne avevano bisogno, verde soprattutto, in generale mi fa pensare che la wiz voglia indebolire Delver per cui mi aspetto analoghe ristampe per indebolire Mono Black qualora diventasse troppo dominante.
Rusted Relic a me non dispiace, le terre artefatto sono legali e ne bastano 2 per avere un 5/5 bello grasso da inserire in Kuldotha Boros e mazzi simili. Skyhunter Skirmisher e Viashino Slaughtermaster sono potenzialmente forti con Rancor e Bonesplitter ma stamparli nello stesso set di Gutshot gli taglia un po' le gambe subito...
Conclave Phalanx mi piace molto, sarà una carta da side usata per guadagnare vite contro burn e in grado di spostare le race in nostro favore.
Sphere of Suns può essere carina in coppia con Perilous Research e/o Kor Skyfisher e Plagued Rusalka è una rimozione vivente (si fa per dire) che brilla in coppia col verde e/o bianco.
Lascio per la fine Scion of the Wild che dopo attenta riflessione valuto una win more card, ovvero quel tipo di carte utile solo se già siamo in una posizione di vantaggio per cui vado all in e dico che non vedrà molto gioco.
Spero le nostre analisi vi siano utili e ringrazio Niccolò per la gentile collaborazione!

7 commenti:

  1. Sul piano del Pauper Modern Master 2015 a fatto davvero tanto. Spero che il meta possa cambiare...

    RispondiElimina
  2. Io Reliquia Arrugginita da giocare magari in 2x in affinity come bomba non la vedo male! Ci fai anche uno scagliare a 5! invece del drone volante che per il momento gioco, la proverò sicuramente. A e in più rimane un artefatto che non fa mai male, da sacrificare con atog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me 4 mana in Affo sono troppi ma la vedo bene in qualche control/midrange artefattoso

      Elimina
    2. Ma...vedremo! A me il drone non mi convince molto anche se ha affinità la trovo più sinergica con atog e scagliare!

      Elimina
  3. Come mai nell'articolo si dice che bastano due terre artefatto per mettere Rusted Relic? Grazie per la spiegazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per avere letto l'articolo, per attivare Metalcraft sono necessari 3 artefatti in tutto, la Reliquia è uno per cui sono sufficienti altre 2 terre artefatto.

      Elimina