venerdì 13 marzo 2015

Goblin Tokens

Ciao a tutti sono Edoardo e alcuni di voi mi conosceranno come Vecchio Conio. Oggi vi parlerò di Goblin Tokens. Partiamo dalla lista net deckata su mtggoldfish:
Deck & analysis




Side:
2 Raze

Il mazzo è una versione rivisitata del Goblin classico e in realtà non è molto diverso se non nell'approccio iniziale al game. Il Goblin classico gioca 8 goblin 2/2 a un mana e spinge già dal secondo turno mentre Goblin Tokens parte leggermente più lento avendo meno drop a un mana, ma con un boost maggiore dal terzo/quarto turno grazie a RaidBombardment. Creature più piccole, ma in maggiore quantità consentono di valorizzare al meglio sia bombardment che GoblinBushwhacker. Altro fattore positivo è il vantaggio carte dato dai token generators.
Dragon Fodder Illus.Jaime Jones
Il gioco di Magic è riassumibile così: una questione di vantaggio carte. Chi fa più vantaggio generalmente vince. Con l'avvento di Treasure Cruise il metagame è sicuramente cambiato. Mono black faceva vantaggio carte soprattutto tramite Cript Rats e Chittering Rats, ma oggi non è più l'unico controllo a fare vantagio carte e così, a causa dell'entrata di Treasure Cruise, MonoBlack che prima era molto presente ora invece vede una fase di declino. Questo è sicuramente un meta più favorevole a goblins e a tanti altri aggro che venivano annullati da mono nero. 
Generare tokens in un metagame di questo tipo è più vantaggioso perchè sono presenti in misura minore gli sweeper del board come Pestilence e Cript rats. Oggi i mazzi hanno solitamente rimozioni che rappresentano una 1x1 e sono meno efficaci contro Tokens.dec. Abbiamo una serie di 2x1 a nostro favore (Dragon Fodder, Krenko's Command, Mogg War Marshal) e Beetleback Chief addirittura rappresenta una 3x1. Tutto questo consente di non vedere il mazzo spegnersi troppo presto come a volte accadeva a Goblin vecchia versione.
Il reparto spari è sempre ben fornito e non credo di doverci spendere molte parole. Unica particolarità è la monocopia di Tarfire da tutorare con Goblin Matron all'occorrenza. Raid Bombardment è considerabile uno sparo che a costo 3 mana fa mediamente dai 6 agli 8 danni all'opponent.
Goblin Matron Illus.DiTerlizzi
Considerazioni finali sul mazzo.
1) La mia impressione dopo averci fatto un daily (non sono moltissime partite a dire il vero, 10 games in tutto, quindi prendete ciò che dirò con beneficio d'inventario) è che 21 lande siano leggermente troppe e le porterei a 20 o forse 19. E' pur vero che vogliamo arrivare a 3 montagne al terzo turno però il costo medio del mazzo è abbastanza basso. Ne metterei almeno una in meno e aggiungerei un Dragon Fodder.
2) Death Spark non mi ha impressionato. Bella carta in un mirror di aggro, ma pur sempre monocopia non tutorabile. Situazionale.
3) Il side lo modificherei leggermente. Sono in dubbio sui Raze perchè servono contro match up favorevoli come Tron o a volte contro Familiars per spaccare una bounce land però in 2x servono a poco. Sinceramente le toglierei e aggiungerei 1 o 2 Electrickery per eventuali mirror o contro aggro in genere.

I match ups sono buoni con i mazzi a base blu (Delver U, Delver UR) e anche Tron. Contro combo tipo Cyclops e Familiars in G1 bisogna andare in race, ma migliora in G2 con pyroblast.
Concludendo il mazzo può giocarsela bene nel panorama attuale, sicuramente è un'ottima scelta e non è molto giocato, il che può essere un vantaggio. Alternativa valida è comunque il goblin old school oppure se volete rimanere in tema tokens c'è WW.

1 commento:

  1. Una versione simile la giocavo in modern prima del Goblin Trascinatore di Folle.
    Non ebbe molta vita: qua la situazione è diversa... mi sembrano molto più efficace. Poi con l'incantesimo nuovo dei Draghi di Tarkir è pazzesco: qui dentro fa faville.

    RispondiElimina