venerdì 7 novembre 2014

Izzet Control

La nostra rassegna prosegue con l'Izzet Control
Questo Primer è ormai datato QUI (Blog Dal Tenda) trovi la versione ampliata e aggiornata
Presentiamo la lista di OmniMirror
Per le liste aggiornate clicca QUI
Mulldrifter Illus.Eric Fortune
Creature (11)
Istantanei (10)
Stregoneria (16)
Terre (23)
10 Isole
Sideboard
Analisi
Deep Analysis Illus.Daren Bader
Questo archetipo nasce dalla necessità del MonoBlu controllo (che non è il MonoBlu Delver ma la sua versione controllosa) di gestire i permanenti a terra, per cui in questi casi, il blu si appoggia di solito al nero, al rosso e al bianco.
Vi dico subito che si tratta di un mazzo molto potente che ha un buon matchup contro Delver (grazie agli spari) e contro MonoNero (grazie al vantaggio carte che è in grado di generare).
Le creature sono molto controllose a partire dal Mulldrifter, una delle carte più forti del formato, che genera un 3x1, Spire Golem come finisher e difensore e infine il Sea Gate Oracle, altro motore di vantaggio carte, anche se in quest'ultimo caso dovrete fare pratica per capire se tapparsi di 3° per giocarlo o restare open.
Escludere               Contromagia              Preordain
I Counter sono l'intramontabile Counterspell, e l'Exclude, che seppur specifico, concede un vantaggio carte e tempo potenzialmente devastante e se qualcosa dovesse sfuggire abbiamo la polveriera composta di Firebolt, rigiocabile, Flame Slash, forse la rimozione più forte del formato, e Electrostatic Bolt specifica contro Golem e Affinity che preferiamo a Fulmine in quanto non dovremmo avere mai bisogno di spararli in faccia ma come Removal.
Lampo di Fuoco               Frustata Infuocata               Scarica Elettrostatica
Nel reparto pescanti come spesso accade ne abbiamo di 2 tipi: uno per stabilizzare la partita all'inizio (Preordain) e uno per prendere un vantaggio carte consistente nel Mid-Late (Treasure Cruise).
In Side troviamo Curfew rimbalzino contro Aura, Kiln, Reanimator ecc., i Dispel sono counter per istantantanei a costo 1 qualora necessari, le Hydroblast e Pyroblast sono un grande classico, Electrickery per pedine, elfi e omini vari, le Relic contro chi usa cimitero (Esper Combo in primis) e infine Curse of the Bloody Tome per i vari match di controllo che affronteremo.
Posso solo consigliarvi di giocare questo mazzo se vi piace il controllo, la Card Quality è altissima e non dovreste avere problemi a gestire i 2 colori con le terre doppie, unico neo non sviluppa molto mana per essere un Control a questo proposito alcuni giocano Izzet Boilerworks che però rallentano irrimediabilmente il tutto rendendolo più macchinoso.
Scelte Alternative
Izzet Boilerworks: come appena detto aumenta il mana e diminuisce la velocità; consigliato se nel vostro Metagame abbondano i controllo, nel caso diminuite o togliete i Gates per Terramorphic Expanse
Delver Of Secrets: ovviamente non può mai mancare
Stormbound Geist: utile in un field pieno di Removal
Deprive: Counter aggiuntivo
Accumulated Knowledge/Think Twice: con Treasure Cruise non dovreste averne bisogno  ma sono validi pescanti
Oona's Grace: eventualmente in monocopia
Gorilla Shaman: Per tenere a bada Affinity
Circoli di Protezione: ho visto versioni sidarli con una Pianura e Fetch di main
Negate: di side contro controllo, spari...
In Poche Parole
Words of Wisdom Illus.Eric Peterson
Pregi
  • Card Quality altissima
  • Lineare e Potente
  • Buoni Matchup contro i Tier 1 del formato
Difetti
  • Non sviluppa molto mana
  • Non ha riposte agli incantesimi
25 Euro è il costo medio del mazzo secondo magiccards.info
Alla prossima ragazzi!

Nessun commento:

Posta un commento